PROVE E COLLAUDI

EN ISO 1518-1

Pitture e vernici - determinazione della resistenza al graffio - parte 1: metodo a carico costante

La presente norma è la versione ufficiale in lingua inglese della norma europea EN ISO 1518-1 (edizione giugno 2011). La norma descrive un metodo di prova per determinare, seguendo specifiche condizioni, la resistenza alla graffiatura di un singolo strato o di un sistema multistrato di pittura, vernice o materiale assimilabile, utilizzando una punta di incisione caricata con un peso definito.

EN ISO 1518-2

Pitture e vernici - determinazione della resistenza al graffio - parte 2: metodo a carico variabile

La presente norma è la versione ufficiale in lingua inglese della norma europea EN ISO 1518-2 (edizione ottobre 2011) e tiene conto delle correzioni introdotte il 9 novembre 2011. La norma descrive un metodo di prova per determinare la resistenza alla graffiatura di un singolo strato o di un sistema multistrato di pittura, vernice o materiale assimilabile, utilizzando una punta di incisione caricata con un peso crescente.

EN ISO 1519

Pitture e vernici - prova di piegatura (mandrino cilindrico)

La presente norma è la versione ufficiale in lingua inglese della norma europea EN ISO 1519 (edizione gennaio 2011). La norma specifica una procedura di prova empirica per la valutazione della resistenza di un rivestimento di pittura, vernice, o prodotti correlati, alla rottura e/o al distacco da un substrato di metallo o di materie plastiche quando sottoposto a piegatura attorno ad un mandrino cilindrico, in condizioni di riferimento.

EN ISO 2813

Pitture e vernici - determinazione della brillantezza speculare di film di pittura non metallizzata a 20°, 60° e 85°

La presente norma è la versione ufficiale della norma europea EN ISO 2813 (edizione aprile 1999). La norma specifica un metodo di prova per la determinazione della brillantezza speculare di pitture non metallizzate. La prova viene eseguita utilizzando un brillantometro con una geometria di 20°, 60° o 85°.

EN ISO 4623-1

Pitture e vernici - determinazione della resistenza alla corrosione filiforme - parte 1: substrati di acciaio

La presente norma è la versione ufficiale in lingua inglese della norma europea EN ISO 4623-1 (edizione gennaio 2002) e tiene conto delle correzioni introdotte il 13 marzo 2002. La norma descrive un procedimento di misurazione per verificare l azione protettiva di pitture o vernici applicate su acciaio contro la corrosione filiforme, che si forma a partire da una incisione o graffiatura che attraversa tutto il film applicato.

ISO 11503

Pitture e vernici - determinazione della resistenza all'umidità (condensa intermittente)

La presente norma in lingua inglese si occupa della sperimentazione di pitture, vernici e prodotti correlati. Specifica un metodo di prova per determinare in condizioni standard la resistenza di un unico strato o di un sistema multi-cappotto di vernice o di materiale correlato in condensa intermittente dell'acqua.

ISO 1520

Prodotti vernicianti - prova di imbutitura

ISO 1520:2006 specifica una procedura di prova empirica studiata per valutare la resistenza di un rivestimento verniciante. In caso di rivestimenti multi strato, si può testare separatamente ogni strato o il rivestimento completo.

ISO 16053

Pitture e vernici - materiali di rivestimento e cicli di verniciatura per legno esterno - test agenti atmosferici naturali

La norma specifica un test di pericolosità naturale per sistemi di verniciatura su legno in esterno, prevalentemente destinati alla decorazione e alla protezione di legno piallato e segato. La prova fornisce un mezzo per valutare le prestazioni di un sistema di rivestimento in legno durante l'esposizione all'aperto. Essa costituisce la base per le specifiche di prestazione fornite in EN 927-2.tt.

ISO/TR 29662

Prodotti petroliferi ed altri liquidi - guida per il test punto di infiammabilità



UN EN ISO 20567-1

Pitture e vernici - determinazione della resistenza dei rivestimenti all’urto di pietrisco - parte 1: prova di urto multiplo

La presente norma è la versione ufficiale in lingua inglese della norma europea EN ISO 20567-1 (edizione ottobre 2006). La norma specifica tre metodi per la valutazione della resistenza di finiture di automobile ed altri rivestimenti a graniglia di ferro temprato proiettata contro la superficie in prova per simulare l’urto di piccole pietre.

UNI 10214

Veicoli stradali - verniciatura di particolari metallici vari. prova di resistenza alla luce ultravioletta alternata all umidità

Riporta le modalità per l'esecuzione della prova di resistenza alla luce ultravioletta (raggi UV) in presenza e non di umidità ambientale, di un particolare verniciato utilizzato su veicoli stradali in posizioni esposte alla luce solare. Scopo della prova e simulare con una procedura accelerata gli effetti della stessa natura che si verificano in esercizio.

UNI 10560

Prodotti vernicianti pitture murali in emulsione per interno. Resistenza al lavaggio metodo della spazzola

Descrive un metodo per determinare il numero di cicli di lavaggio, con spazzola e soluzione di tensioattivo, che provocano l’asportazione della pellicola e lo scoprimento del supporto di una pittura murale in emulsione per interno.

RICHIEDI INFORMAZIONI