PREPARAZIONE SUPPORTI

ISO/TR 15235

Preparazione dei supporti in acciaio prima dell'applicazione di pitture e prodotti affini - ha raccolto informazioni sulla effetto dei livelli di idrosolubile sale contaminazione

La norma descrive la preparazione di substrati d'acciaio prima dell'applicazione di vernici e prodotti connessi . Fornisce informazioni sull'effetto dei livelli di contaminazione idrosolubile di cloruro e solfato su superfici di acciaio, prima dell'applicazione di vernice o di prodotti connessi alle superfici preparate in conformità a metodi standard di preparazione superficiale meccanica o antivapore.

UNI EN ISO 11126-10

Preparazione di substrati di acciaio prima dell’applicazione di pitture e prodotti simili - requisiti per abrasivi non metallici per sabbiatura - parte 10: almandite

La presente norma è la versione ufficiale in lingua inglese della norma europea EN ISO 11126-10 (edizione dicembre 2004). La norma specifica i requisiti per gli abrasivi a base di Almandite forniti per la preparazione delle superfici mediante sabbiatura. Essa specifica le dimensioni delle particelle e i valori della massa volumica apparente, della durezza Mohs, del contenuto di umidità, della conducibilità dell’estratto acquoso e del contenuto in cloruri solubili in acqua. La norma si applica solamente agli abrasivi forniti come "nuovi". Non si applica agli abrasivi durante o dopo l uso.

UNI EN ISO 11126-8

Preparazione di substrati di acciaio prima dell applicazione di pitture e prodotti simili - requisiti per abrasivi non metallici per sabbiatura - sabbia di olivina

La presente norma e la versione ufficiale in lingua italiana della norma europea EN ISO 11126-8 (edizione luglio 1997). La norma specifica i requisiti per gli abrasivi a base di sabbia di olivina, come forniti per la preparazione delle superfici mediante sabbiatura. Essa specifica le dimensioni delle particelle e i valori della massa volumica apparente, della durezza Mohs, del contenuto di umidita, della conducibilità dell’estratto acquoso e del contenuto in cloruri solubili in acqua. La norma si applica solamente agli abrasivi forniti come "nuovi". Non si applica agli abrasivi durante o dopo l uso.

UNI EN ISO 11126-9

Preparazione di substrati di acciaio prima dell applicazione di pitture e prodotti simili - requisiti per abrasivi non metallici per sabbiatura - parte 9: staurolite

La presente norma è la versione ufficiale in lingua inglese della norma europea EN ISO 11126-9 (edizione dicembre 2004). La norma specifica i requisiti per gli abrasivi a base di staurolite forniti per la preparazione delle superfici mediante sabbiatura. Essa specifica le dimensioni delle particelle e i valori della massa volumica apparente, della durezza Mohs, del contenuto di umidità, della conducibilità dell’estratto acquoso e del contenuto in cloruri solubili in acqua. La norma si applica solamente agli abrasivi forniti come "nuovi". Non si applica agli abrasivi durante o dopo l uso.

UNI EN ISO 11127-1

Preparazione di substrati di acciaio prima dell’applicazione di pitture e prodotti simili - metodi di prova per abrasivi non metallici per sabbiatura - parte 1: campionamento

La norma specifica un metodo per il campionamento di abrasivi non metallici per sabbiatura nelle forniture e per la suddivisione del campione in quantità adatte per eseguire i metodi di prova specificati nelle altre parti della UNI EN ISO 11127.

UNI EN ISO 11127-2

Preparazione di substrati di acciaio prima dell’applicazione di pitture e prodotti simili - metodi di prova per abrasivi non metallici per sabbiatura - parte 2: determinazione della distribuzione granulometrica delle particelle

La norma specifica un metodo per la determinazione della distribuzione granulometrica delle particelle degli abrasivi non metallici per sabbiatura.

UNI EN ISO 11127-3

Preparazione di substrati di acciaio prima dell’applicazione di pitture e prodotti simili - metodi di prova per abrasivi non metallici per sabbiatura - parte 3: determinazione della massa volumica apparente

La norma specifica un metodo per la determinazione della distribuzione granulometrica delle particelle degli abrasivi non metallici per sabbiatura.

UNI EN ISO 11127-4

Preparazione di substrati di acciaio prima dell’applicazione di pitture e prodotti simili - metodi di prova per abrasivi non metallici per sabbiatura - parte 4: valutazione della durezza per mezzo di una prova con un vetrino

La norma specifica un metodo per determinare se un abrasivo non metallico per sabbiatura ha una durezza minima di 6 sulla scala di Mohs.

UNI EN ISO 11127-5

Preparazione di substrati di acciaio prima dell’applicazione di pitture e prodotti simili - metodi di prova per abrasivi non metallici per sabbiatura - parte 5: determinazione dell’umidità

La norma specifica un metodo per determinare il livello di umidità libera presente negli abrasivi non metallici per sabbiatura. È determinata misurando la perdita di massa per riscaldamento.

UNI EN ISO 11127-6

Preparazione di substrati di acciaio prima dell’applicazione di pitture e prodotti simili - metodi di prova per abrasivi non metallici per sabbiatura - parte 6: determinazione dei contaminanti idrosolubili mediante misurazione della conducibilità

La norma specifica un metodo per determinare i contaminanti idrosolubili presenti negli abrasivi non metallici per sabbiatura, mediante misurazione della conducibilità.

UNI EN ISO 11127-7

Preparazione di substrati di acciaio prima dell’applicazione di pitture e prodotti simili - metodi di prova per abrasivi non metallici per sabbiatura - parte 7: determinazione dei cloruri idrosolubili

La norma specifica un metodo per determinare i cloruri idrosolubili presenti negli abrasivi non metallici per sabbiatura.

UNI EN ISO 8501-1

Preparazione dei substrati di acciaio prima dell’applicazione di pitture e prodotti correlati - valutazione visiva del grado di pulitura della superficie - parte 1: gradi di arrugginimento e di preparazione di substrati di acciaio non rivestito o di substrati di acciaio dopo la rimozione totale del rivestimento preesistente

La presente norma è la versione ufficiale in lingua inglese della norma europea EN ISO 8501-1 (edizione maggio 2007).

123
RICHIEDI INFORMAZIONI